« Torna all'indice degli Antichi Pittori
Torna all'indice dei Documenti »
« Torna all'Home Page »

Appunti e notizie sul territorio di Arma e Taggia - Antichi Pittori


  Capitolo 1   Capitolo 2   Capitolo 3   Capitolo 4   Capitolo 5
  Capitolo 6   Capitolo 7   Capitolo 8   Capitolo 9   Antichi Pittori

Conclusione alle notizie sui pittori

Esistono molte altre antiche pitture in diversi paesi della Liguria occidentale. Ve ne sono infatti a Ceriana, a Rezzo, a Carpasio, a Cesio, a Borgomaro, a Tavole, a Cenova, a Ranzo, a S. Lazzaro Reale, in varii paesi della valle di Diano, ed anche altrove. Perché mai tante pregevoli opere d'arte antica rimasero sconosciute e neglette, come tesori nascosti? Ciò deriva forse dall'esser ben pochi coloro i quali sanno giustamente apprezzare l'importanza e l'alto valore di quei gioielli, che tanto onorano la nostra patria, e la resero stimata ed invidiata dai popoli civili.
La maggior parte delle persone colte seppero solamente apprezzare l'importanza e le bellezze delle composizioni letterarie, sia pur di semplici e inutili poesie o discorsi. È questa una conseguenza della difettosa istruzione, troppo ristretta e limitata, impartita nelle scuole italiane, difetto che cagionò all'Italia quel grave ed irreparabile danno dell'allontanamento di un gran numero di pregevoli opere d'arte antica, vendute per poca moneta o lasciate distruggere o disperdere, senza che neppur sorgesse un benché minimo scrupolo nell'animo di chi così facendo o permettendo, commetteva ciò che ben si potrebbe qualificare una vera profanazione! Si aggiunga inoltre che molte opere d'arte rimasero distrutte per diverse cause, e mentre di talune se ne conservano lievi vestigia sui muri di antiche costruzioni o nei legni di antichi mobili, di altre invece se ne trova solo notizia nei libri o negli antichi documenti, che poterono sopravvivere a tante distruzioni, mentre taluni giaciono ancora in balia dei tarli e dei sorci, ed esposti, ai danni dell'umidità.
Pubblicando questi molto disordinati appunti d'archivio, frutto di assidue ricerche durate alcuni anni, abbiamo creduto di far un lavoro molto più utile di quelli che ad altri fruttano lodi, onori, decorazioni, protezioni, favori e danaro, essendo convinti che il progresso della scienza dell'uomo dipende principalmente dalle attente ricerche della verità. E quando si tratta di materie storiche è certamente necessario di cercare nei polverosi e talora indecifrabili documenti antichi quella verità che talvolta è persino in contraddizione con le volgari credenze lasciate dalla tradizione, o con le memorie lasciate dai cronisti.
Lo spazio ci manca, e perciò brevemente concludiamo riportando alcune parole ricavate dall'opera importantissima dell'Alizeri (Vol. I pag. 115):
Vera istoria dell'arte non saranno per aver mai gl'italiani, finché dall'opera diligente e assidua di ciascun Municipio non si raccolga un giusto concetto delle parti che devono comporla.



Per visualizzare i link ai pittori e la descrizione relativa soffermati col mouse sul numero - Clicca per accedere

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 |


Torna in cima HTML5 Valid CSS! Explanation of Level Double-A Conformance
Torna in cima

Web Counter