« Torna all'indice degli Antichi Pittori
Torna all'indice dei Documenti »
« Torna all'Home Page »

Appunti e notizie sul territorio di Arma e Taggia - Antichi Pittori


  Capitolo 1   Capitolo 2   Capitolo 3   Capitolo 4   Capitolo 5
  Capitolo 6   Capitolo 7   Capitolo 8   Capitolo 9   Antichi Pittori

Jacobo De Rogeriis, di Saluzzo

Nel periodico Arte e Storia (N. 9, 30 aprile 1904) trovasi un interessante articolo del Prof. Gerolamo Rossi dal quale ricaviamo notizie di un pittore che è forse lo stesso nominato nell'atto del 12 novembre 1516, già da noi riportato, riferentesi ad un quadro per la chiesa di S. Lorenzo dei Molini di Triora, e perciò riportiamo quanto vi si legge a tal riguardo.
I pittori Bartolomeo e Jacopo De Rogeriis fratelli, di Saluzzo, nel 1508 furono chiamati a Ventimiglia dal Canonico della Cattedrale D. Secondino De Giudici, il quale, avendo quivi fondata la cappella Corporis Christi, spendeva, in fregiarla di pitture, la somma di ventiquattro ducati d'oro, come ne attesta il rogito di quitanza, stipulato il 4 gennaio 1509 del notaro Ambrogio Rolando. Confrontando questa somma con quella pagata ad altri pittori per l'esecuzione di quadri ed ancone in legno, verso quell'epoca stessa, ci pare poterne dedurre che le pitture della cappella suddetta fossero eseguite a fresco, riuscendo queste di minor spesa per l'economia dei legnami e delle opere d'intaglio che erano necessarie per costituire ed adornare le ancone secondo l'usanza allora molto invalsa.
Non sappiamo però se più esistano o siano visibili le pitture eseguite nella cappella della Cattedrale di Ventimiglia, e neppure se esista il quadro eseguito per la chiesa dei Molini di Triora, onde poter far confronti, e vedere se siano veramente dello stesso autore, e più o men pregevoli.



Per visualizzare i link ai pittori e la descrizione relativa soffermati col mouse sul numero - Clicca per accedere

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 |


Torna in cima HTML5 Valid CSS! Explanation of Level Double-A Conformance
Torna in cima

Web Counter